Second Life scopre l’udito

Su Second Life da oggi sarà possibile ascoltare e fare ascoltare la propria voce per comunicare con gli altri utenti

da , il

    Come vi avevamo annunciato tempo fa, Second Life in questi giorni sta vivendo un importante cambiamento: il secondo mondo oltre alla vista scopre l’udito visto che è possibile ascoltare la voce degli avatar e farsi ascoltare. I siti dedicati sono divisi sulle opinioni, d’altra parte c’è chi sceglie SL come via di fuga dalle responsabilità della vita prima

    e la voce, il “farsi ascoltare” è meno immediato della scrittura, ci si deve un po’ esporre.

    Per non parlare anche delle proteste degli utenti con problemi di udito o totalmente sordi che non possono fruire di questo servizio, ma comunque sono una minoranza. Agli utenti della comunità di Linden Lab quindi basterà avere un microfono e il gioco è fatto; sarà un servizio gratuito per i singoli e a pagamento per i gruppi con una tassa annuale di 10 Linden. I proprietari di terre nell’anno nuovo dovranno investire per usare Voice nelle loro zone.

    Guarda chi si nasconde dietro gli Avatar più belli in questa bellissima fotogallery