NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bright Blind: la falsa finestra

Bright Blind: la falsa finestra

La falsa finestra del designer Harara, una follia angosciante

da in Domotica, Innovazioni Tecnologiche
Ultimo aggiornamento:

    brightblind

    Bright Blind è un accessorio per la casa geek davvero curioso: si tratta di una finestra fasulla nel senso che sembra una normale finestrella con tanto di veneziane per regolare l’intensità luminosa, ma se si guarda da vicino si scopre che dietro le tendine non c’è niente, o meglio c’è una bella luce artificiale! Utile? Stupida? A voi i commenti

    La luce ovviamente non è quella calda e teporosa del Sole, è fredda e un po’ asettica come tutte le illuminazioni tipo neon o Led e quindi non aspettatevi l’ufficio o la cameretta invasa dolcemente dalla tiepida luce giallo carica: questa finestra falsa è più che altro un inganno che sta a metà tra il gioco e il relax psichico nel senso che può spezzare la monotonia di una stanza senza finestre (vere) o con magari una piccola finestra posizionata in un posto infelice.E’ una creazione del designer giapponese Makoto Hirahara

    171

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DomoticaInnovazioni Tecnologiche
    PIÙ POPOLARI