Robot ispettore da Sanyo

Robot ispettore da Sanyo

Come prevenire crolli e brutte crepe? Controllando le fondamenta con robottini Sanyo!

da in Gadget, Innovazioni Tecnologiche, Robot
Ultimo aggiornamento:

    Tempo fa girava un’inquietante pubblicità su alcune riviste: un bambino diceva al papà che la casa aveva molte crepe e il padre invece che glissare peggiorava la situazione dicendo che poteva anche crollare e che quindi era necessario intervenire con una speciale schiuma ad azione istantanea

    Rimanendo in ambito pubblicitario è noto che prevenire è meglio che curare e se proprio si deve curare è meglio non aspettare che tutto stia già andando in marcio e a rotoli. Dunque in lavori importanti come per le costruzioni di palazzi e abitazioni riveste un ruolo importantissimo la cura nell’edificazione delle fondamenta, che lo dice la parola stessa sono fondamentali!, un difetto potrebbe essere grave.

    Per non parlare di crepe o di errori nei progetti e dell’usura del tempo: ma come fare a controllare eventuali guai quando le fondamenta e tutto ciò che sta sopra è già stato costruito? Semplice, con un robottino come quello proposto dalla SANYO, chiamato Yuka shita Inspection Robot’, con i suoi cingoli, le tante lucine LED e la videocamera, si infiltra come un topo e spia per bene la situazione.Il suo costo non è eccessivo, circa 6000 euro: pochi se si pensa ai benefici che saprà regalare.

    200

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GadgetInnovazioni TecnologicheRobot
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI