L’intero Vecchio Testamento sulla punta di uno spillo

Il Vecchio Testamento sulla punta di uno spillo: miracolo delle nanotecnologie!

da , il

    Poco tempo fa vi avevamo parlato del Corano più piccolo del mondo, come coda di un filmato sulla fontana più alta e potente mai realizzata; se invece prendiamo in considerazione la Bibbia degli Ebrei cioè solo il Vecchio Testamento, il record è ancora più incredibile perchè è talmente piccolo da essere confuso con della polvere

    Il tutto grazie alle nanotecnologie che hanno permesso a un gruppo di ricercatori di forgiare una Bibbia da Guinness of Record! Tutte le 308.428 parole dell’Antico Testamento su un chip di silicio con una patina d’oro grande come una capocchia di uno spillo di 0.5 millimetri quadrati! Si tratta dei ricercatori della Technion, che stanno studiando applicazioni e innovazioni nell’ambito delle nanotecnologie e che hanno scelto di compiere questo record non per sfizio ma per dare visibilità al loro lavoro e per testare il livello di precisione al quale si era giunti.

    E ora… porte spalancate per il Guinness Book of World Records che sarà pronto a sostituire il primato precedente visto che era ben 50 volte più grande, dice Ohad Zohar, che ha diretto il progetto.