Wikia Search: Google di Wikipedia

Wikia Search: Google di Wikipedia

Search Wikia e così anche Wikipedia ha il suo Google personale

    Se Google sfida Wikipedia con una propria enciclopedia online 2.0 cioè Knol, allora perchè Wikipedia non dovrebbe fare altrettanto, presentando un suo motore di ricerca? Infatti, dal 7 Gennaio è online Wikia Search creata dallo stesso fondatore di Wikipedia, Jimmy Wales.

    Il motto con cui si presenta Wikia Search è di essere “una valida e trasparente alternativa a Google”, è della società for profit Wikia Inc., dello stesso Wales e di Angela Beesley (attiva dal 2004) e partirà con un budget di 9 milioni e mezzo di euro circa con partner importanti e inaspettati come il colosso delle vendite online Amazon.com.Dopo aver annunciato il progetto circa un anno fa, è stata sviluppata, testata e implementata la piattaforma grazie anche all’apporto di Jeremie Miller, il fondatore dell’instant massaging per la piattaforma GNU/Linux, Jabber che si è occupato di tutti gli aspetti tecnici.Su Search Wikia si può cercare, registrarsi come un normale social network, si possono aggiungere definizioni personali alla voce cercata e si può votare da 1 a 5 se il risultato di ricerca è pertinente o no. Potrebbe quindi diventare competitivo nel giro di 2 anni, ora è ancora presto per definira un’anti-google.

    222

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InternetMotori di ricercaSocial Mediawikipedia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI