Natale 2016

BMW ConnectDrive internet in auto

BMW ConnectDrive internet in auto

Il sistema per poter navigare su internet in auto, secondo BMW

da in Innovazioni Tecnologiche
Ultimo aggiornamento:

    BMW connectdrive

    L’ultima frontiera di Internet è l’automobile, prima ancora che l’aereo. Un po’ perchè l’auto è mediamente più usata da quasi tutti e un po’ perchè è diventata un prolungamento della casa, un secondo salotto ambulante. BMW sta pensando a un sistema per fruire di internet mentre si viaggia, senza dimenticare nemmeno un secondo la sicurezza

    Il nome di questa tecnologia wireless è ConnectDrive, ma potrebbe anche cambiare prima di entrare in commercio. Ci sono voci che la danno quasi per certa al salone internazionale di Ginevra 2008 (date un’occhiata su Allaguida per tutti gli aggiornamenti); consiste in un sistema che riceve i dati via EDGE (uhmmm troppo lento) e visualizza le pagine sugli schermi anteriore e posteriore ove presenti. Se l’auto è in movimento o il motore è acceso non si può usare sul pannello anteriore perchè si presuppone che il guidatore potrebbe distrarsi, ma si può utilizzare negli schermi posteriori.

    A motore spento, invece, piena libertà.
    Così come per Opera Mini, le pagine saranno prima caricate su un server dedicato BMW e poi rispedite ottimizzate per gli schermi dell’auto. Se si risolvono alcune pecche potrebbe essere una soluzione interessante, certo si deve fare anche i conti con i costi di navigazione…

    243

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologiche

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI