Le scuole indiane useranno Linux

Le scuole indiane useranno Linux

Le scuole indiane abbandoneranno i sistemi operativi Microsoft per quelli gratuiti e open source Linux

da in Computer, Hardware, Linux
Ultimo aggiornamento:

    linux microsoft

    Arriva dallo stato meridionale dell’India del Kerala una notizia interessante: sarà infatti il primo della confederazione a completare il passaggio dai sistemi operativi Microsoft a quelli GNU/Linux nelle scuole non solo per passare a piattaforme open source, ma anche per eliminare onerosi costi annnuali di sostentamento.

    In questo periodo si effettuerà un test preparatorio che non vedrà più i sistemi operativi Windows insieme a quelli free come è avvenuto finora per passare gli esami: la prossima settimana mezzo milione di studenti dovranno affrontare un importante scoglio del programma delle scuole informatiche, dal 2008 avverrà solo su piattaforma Linux, da un ordinamento dello stesso Governo.
    L’educazione informatica sarà quindi alleata al pinguino e sappiamo tutti bene quanti importanti ingegneri indiani sono usciti in questi anni, persone che ora lavorano in tutto il mondo, soprattutto a Silicon Valley, dunque questa mossa non può lasciare indifferente la Microsoft, d’altra parte con Linux la scuola abbatte i costi e non perde in qualità.
    Tutto il lavoro di migrazione dei SO è stato effettuato da gruppi di studenti (un milione e mezzo in tutto) supervisionati da decine di migliaia di insegnanti che hanno lavorato da Settembre su 40mila pc di 2832 scuole.

    E’ stata una mobilitazione mai vista prima.

    241

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ComputerHardwareLinux
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI