Natale 2016

Siftables: computerini domino dal MIT

Siftables: computerini domino dal MIT

Siftables, una serie di piccoli pc componibili del futuro, sviluppati dal MIT

da in Computer, Hardware, Innovazioni Tecnologiche, Touchscreen
Ultimo aggiornamento:

    Siftables

    Date un’occhiata a quegli strani aggeggi che si vedono nell’immagine sopra, cosa sono? Sono l’ultima creazione del MIT, il Massachusetts Institute of Technology, ossia una serie di mini computer in grado di comunicare tra loro e di diventare ogni volta un “device” diverso componendoli insieme

    Grandi come un biscotto, questi piccoli quadratini contano su uno schermo a colori OLED a basso consumo e su comandi tattili con feedback haptic, comunicano tra loro via infrarosso o via bluetooth, si possono collegare tramite le porte situate su ogni lato.
    Il mini processore è da 20MHz AVR, c’è una memoria interna flash ovviamente condivisibile e ampliabile unendo le tessere e anche una serie di accelerometri. La batteria è di tipo Lithium-Polymer ricaricabile.

    Siftables sono stati creati dai due ricercatori Merrill e Kalanithi, come prototipi per studiare la possibilità di creare nuovi tipi di apparecchi in grado di comunicare tra loro a contatto e non, per una serie di applicazioni future.

    183

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ComputerHardwareInnovazioni TecnologicheTouchscreen

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI