Heat Seat, lascia l’impronta

Heat seat, un'assurda poltrona che rimane impressa con la forma della persona che vi si è posata sopra

da , il

    heat seat

    Ecco un prototipo di un aggeggio che verosimilmente (lo si spera almeno) non vedrà mai la luce del sole, si tratta di Heat Seat, una speciale poltrona che rimane impressa con la forma della persona che vi si è seduta o sdraiata sopra… ma perchè?!

    Questa poltrona è composta da legno e materiale gommoso, ma soprattutto da una speciale vernice interna termosensibile che si dispone seguendo l’impronta della persona o della cosa che vi si è posata sopra. Ora, credo proprio che la vernice stia tra uno strato protettivo e non a diretto contatto con la superficie rendendo così ogni volta possibile vedere la forma impressa e, soprattutto, non sporcare i vestiti.

    Sarebbe una valida alleata in caso di crimine per i tipi di CSI, ma non vedo altro posto che un museo d’arte contemporanea per accoglierla. Che dire, un’idea stramba del designer tedesco Jurgen Mayer H., che va di diritto nella categoria Notizie Assurde