Natale 2016

Ignobel italiano: studi sul suono delle patatine

Ignobel italiano: studi sul suono delle patatine
da in Asus, Innovazioni Tecnologiche
Ultimo aggiornamento:

    Ancora patatine in primo piano. Questa volta sono protagoniste del premio scientifico più pazzo, gli Ignobel, che fanno il verso ai prestigiosi riconoscimenti di Stoccolma, scegliendo 10 meritevoli ricercatori che si sono impegnati in studi assurdi a dir poco. E per l’Italia ecco Massimiliano Zampini.

    38 anni, di Trento, è stato premiato per il suo studio sul suono prodotto dalla patatina fritta mentre viene morsicata: sembra infatti che modificandolo cambierebbe anche la percezione della qualità e delle caratteristiche.

    Ad esempio prendendo dei tester e mettendo loro delle cuffie, basta variare il rumore percepito per cambiare anche la percezione sulla patatina appena addentata.
    E’ così possibile addirittura pensare di star mangiando patatine fresche al posto di vecchie o di altra qualità. Beh fantastico, lo studio è stato anche pubblicato sul Journal of Sensory Studies.
    Passando agli altri Ignobel, Deborah Anderson, della Boston School of Medicine, ha confermato che la Coca Cola (soprattutto quella Diet) è un potente spermicida (!!); Dan Ariely, economista della Duke Univesrity, ha dimostrato che i placebo più cari sono più efficaci di quelli economici; Geoffrey Miler ha capito che più una spogliarellista è in momento fertile più guadagna; l’archeologo brasiliano Astolfo Gomes de Mello dell’Università di San Paolo, ha dimostrato che gli armadilli disturbano il lavoro di recupero reperti sotto terra con i loro tunnel che sfasano la datazione.

    241

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsusInnovazioni Tecnologiche

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI