Natale 2016

Cina: razzi per costruire il ponte dei record

Cina: razzi per costruire il ponte dei record

In Cina si è utilizzati addirittura i missili a basso range per costruire un ponte sospeso, il più alto mai realizzato

da in Innovazioni Tecnologiche, Internet
Ultimo aggiornamento:

    Il ponte cinese Siduhe è stato terminato quest’estate, nel Luglio 2008. Oltre a essere il ponte più alto del mondo ha una particolarità davvero unica: per la costruzione sono stati usati razzi di precisione, a corta gittata, per lanciare i cavi di sostegno attraverso la valle!

    Il Siduhe Bridge ha infatti battuto ogni record con la sua altezza di 650 metri e una lunghezza di quasi un km, una combinazione di dati che non si trova in alcun altro ponte. I piccoli razzi venivano sparati da una sponda della montagna all’altra, formando una parabola perfetta che tendeva i possenti cavi che poi sarebbero serviti per sostenere la carreggiata della strada. Era l’unica soluzione possibile per costruire un ponte così lungo a un’altezza così elevata senza aver altri appigli e senza la possibilità, ovviamente, di issare impalcature per mezzo km da fondo valle.

    In altri ponti si erano utilizzati gli elicotteri come il giapponese Akashi Kaikyo Bridge, mentre quello di Brooklyn aveva utilizzato navi per un trasporto più soft ma non meno tecnologicamente avanzato per l’epoca.

    186

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheInternet

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI