Natale 2016

Nanotecnologie: materiali asciutti anche se immersi

Nanotecnologie: materiali asciutti anche se immersi

Sorprendente scoperta dalla Svizzera, un particolarissimo materiale perfettamente waterproof che rimane asciutto anche quando immerso in un qualsiasi liquido

da in Innovazioni Tecnologiche, nanotecnologie
Ultimo aggiornamento:

    Le Nanotecnologie hanno potenzialità infinite, solo in questi anni sono stati scoperti materiali e applicazioni davvero sorprendenti. Direttamente dalla Svizzera, un nuovo tipo di fibra che rimane asciutta persino se completamente immersa in un liquido!

    Sarà che è un momento florido di idee, ma dalla Svizzera stanno arrivando interessanti novità. Dopo il sommergibile a energia solare, si torna all’infinitamente piccolo con le nanotecnologie. Dall’Università di Zurigo ecco un nuovo materiale che non sarà mai bagnato nè umido, una particolare fibra di poliestere ricoperta da nanofilamenti di 40 nanometri di larghezza che lo renderanno perfettamente inattaccabile da qualsiasi liquido. L’acqua non riesce a penetrare e si raccoglie in piccolissime sfere mantenendo uno strato di aria permanente al di sotto.

    Sarà utilizzato in attrezzature e apparecchi professionali waterproof e materiali per piscine e subacquei.

    156

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologichenanotecnologie

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI