HTC Touch Cruise con Footprints per geotagging

Il nuovo HTC Touch Cruise è pronto a uscire con il software Footprints per geotaggare le foto automaticamente

da , il

    HTC Touch Cruise è pronto a uscire con una nuova veste, mantenendo caratteristiche tecniche simili al primo modello, il nuovo Cruise è però più morbido nelle forme e include qualche sostanziale migliorìa software come Footprints per geotaggare le foto

    HTC Touch Cruise migliora la prima versione senza strafare: non aspettatevi lo stesso schermo Wide VGA dell’HD perché si ferma solo al QVGA rimanendo da 2.8 pollici. L’interfaccia HTC TouchFLO 3D è come sempre montata sul sistema operativo Windows Mobile 6.1 che lo governa. Processore Qualcomm® MSM7225™, 528 MHz con 512MB ROM e 256MB RAM, connettività Quad-band GSM/GPRS/EDGE e HSDPA, Bluetooth® 2.0 con EDR e A2DP, Wi-Fi®: IEEE 802.11 b/g e HTC ExtUSB.

    Dedicato alla navigazione GPS con l’applicazione caricata NaviPanel di tipo turn-by-turn, il modello è grande 102 x 53.5 x 14.5 mm per un peso di 103 grammi e una batteria da 1100mAh sufficiente a garantire un’autonomia da 6.5 ore a 14 giorni.

    HTC Touch Cruise incorpora il software HTC Footprints che geotagga automaticamente le foto ossia arricchisce il file EXIF con le coordinate del luogo dove è stata scattata l’istantanea con la fotocamera da 3.2 megapixel integrata.

    Uscirà in Primavera sbloccato per un prezzo intorno ai 500 euro.