Visa Black Card in grafite

Visa Black Card in grafite

Visa Black Card è la nuova proposta della popolare carta di credito per un'esclusivissima elite di consumatori americani

da in Gadget
Ultimo aggiornamento:

    A volte il tipo di carta di credito inteso come marca, colore e serie parla già del conto in banca e del prestigio del possessore. L’ultima, esclusivissima carta di credito proposta dalla Visa si chiama Black Card e abbandona anche il classico materiale plastico affidandosi allo charme della grafite di carbonio.

    Basterà mostrarla per aver tutti i commercianti ai piedi, perché sapranno bene che la sola tassa annuale per possederla è già di 450 dollari (sempre meno della Visa Eurasia Bank che arriva a 500$), senza contare che ne verranno affidate solo pochissime, per chi potrà spendere almeno un milione di dollari all’anno in acquisti.

    Non sono ancora stati resi noti i dettagli dell’offerta e dei requisiti per accederne, ma sembra che comunque meno dell’1% della popolazione americana potrà conservarla nel portafoglio.

    152

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Gadget
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI