Nokia ritorna in Korea e fa pasticci

Nokia ritorna in Korea e fa pasticci

Nokia ritorna dopo sei anni in Sud Corea con un nuovo prodotto ma commette una serie di errori grossolani

da in Cellulari, GPS, Hardware, Mobile, Nokia
Ultimo aggiornamento:

    Nokia 6210 Navigator è uno dei cellulari più apprezzati dal pubblico per la sua predisposizione totale alla navigazione stradale, ma ora sarà anche ricordato per un erroraccio commesso dalla marca leader Nokia per il suo “trionfale” ritorno sul mercato sudcoreano.

    La Nokia infatti non aveva commercializzato alcun suo modello di cellulare o smartphone in Sud Corea dal 2003. Dopo sei anni ha deciso che i tempi erano maturi per un ritorno in un mercato rigoglioso ma assai difficile: così ha proposto il Nokia 6210 Navigator come modello di ri-debutto.

    Ottima scelta visto che si tratta di un medio range completo e affidabile, peccato per il piccolo pasticcio legato al GPS e alle mappe: il cellulare infatti non sarà in grado di fungere da navigatore GPS ossia la sua principale funzionalità!
    Perché? La regolamentazione del paese asiatico necessita che la Nokia abbia un server con le informazioni sulle mappe così da far appoggiare gli smartphone che richiedono i dati in navigazioni, ma il colosso finlandese vuole utilizzare un server già esistente a Singapore, “Niente da fare, in tal caso la navigazione sarà impossibile”, la risposta delle autorità coreane.

    211

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulariGPSHardwareMobileNokia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI