Samsung Blue Earth e i caricabatterie ecologici

Samsung Blue Earth e i caricabatterie ecologici

Samsung Blue Earth è il nuovo cellulare a energia solare che abbiamo provato in anteprima al Mobile World Congress 2009 di Barcellona

da in Cellulari, Mobile, Mobile World Congress, ecologia, energia-solare
Ultimo aggiornamento:

    E Samsung Blue Earth? La domanda è piovuta dal cielo nella hall 8, quella di tutte le marche più in. Già non avevamo ancora visto il tanto atteso touchscreen solare di Samsung; il motivo era semplicissimo: era nascosto nella parte più interna dello stand della potenza sudcoreana, circondato da una mega cornice-espositore di materiale riciclato.

    Stand Blue Earth
    E non era solo. Samsung Blue Earth era accompagnato da alcuni altri prototipi non solo di cellulari ma anche di caricabatterie realizzati con materiali di recupero e rispettosi dell’ambiente.

    Blue Earth è un full touchscreen di piccole dimensioni che potrebbe uscire molto presto, sul retro del modello è situato il pannello solare ad alta efficienza per caricare la batteria usando l’energia fornita dalla nostra stella.
    Dinamo Samsung Blue
    La confezione del cellulare è composta da cartone riciclato, l’intero telefono è biodegradabile, pur offrendo delle caratteristiche tecniche di tutto rispetto infatti oltre all’interfaccia tattile troviamo anche un’interfaccia innovativa con piccolo software per monitorare l’attività ecologica (tante ricariche solari = tot emissioni in meno prodotte e alberi salvati).
    Sul fronte caricabatterie si son visti esempi con molla e caricamento a mano (in sostanza si schiaccia il meccanismo comprimendo e rilasciando la molla), e addirittura a dinamo! In più anche un sistema auricolari e cuffie bluetooth con pannellino solare integrato per la ricarica.
    Cuffie Eco

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulariMobileMobile World Congressecologiaenergia-solare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI