Barca alimentata a onde

Barca alimentata a onde

Suntory Mermaid II è la barca di Kenichi Horie che farà un viaggio per mare di 7000 km usando solo la forza delle onde

da in Innovazioni Tecnologiche, ecologia, energia-eolica, energia-solare
Ultimo aggiornamento:

    Kenichi Horie è un avventuriero giapponese molto famoso in patria per le sue imprese al limite della follia: l’ultima trovata è una barca completamente mossa da energie pulite che sfrutta le onde per muoversi a bassa velocità nell’oceano. Si chiama Suntory Mermaid II

    Le barche sono state alimentate per secoli da energie pulite, più precisamente dal vento che gonfiava le vele e dall’uomo stesso che remava a forza di braccia. Poi è arrivato il carbone e i motori a carburante derivato dal petrolio. Ma ora si punta nuovamente all’energia fornita dalla natura.

    Kenichi Horie partirà dalle Hawaii arrivando al Canale Kii in Giappone sempre nell’Oceano Pacifico che vedrà anche la barca costruita con migliaia di bottiglie di plastica.

    La Suntory Mermaid II pesa 3 tonnellate ed è fabbricata in alluminio riciclato: si muove a una velocità di 5 knot che è circa un terzo della velocità di crociera delle imbarcazioni tradizionali. Questo perché sfrutta delle specie di pinne che sfruttano il movimento delle onde per muovere il sistema. Per completare i 7000 km impiegherà 3 mesi circa, la strumentazione a bordo sarà alimentata da pannelli solari.

    223

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologicheecologiaenergia-eolicaenergia-solare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI