Natale 2016

Aereo mosso da olio vegetale

Aereo mosso da olio vegetale

Direttamente dalla Nuova Zelanda un nuovo tipo di carburante per aerei che sfrutta per il 50% un biodiesel ricavato da un frutto

da in Innovazioni Tecnologiche, ecologia
Ultimo aggiornamento:

    La Air New Zealand ha attrezzato un Boeing 747-400 per essere mosso da un particolare tipo di carburante ecologico derivato da vegetali e frutta così da ridurre i costi e anche le emissioni di gas inquinanti.

    Gli aerei sono i principali responsabili dell’inquinamento globale, un singolo veivolo in decollo rilascia più gas nocivi che centinaia di auto euro 0, così si cerca di ridurre i consumi e di ottimizzare gli sprechi, magari trovando bio-carburanti.

    L’Air New Zealand Boeing 747-400 è mosso dal 50% di un carburante ricavato da un frutto esotico e dal 50% di benzina kerosene, questa miscela lo ha spinto senza problemi durante un volo dimostrativo di due ore.

    Il risparmio di emissioni è del 65% con 1.5 tonnellate di carburante tradizionale non consumato e 5 tonnellate di CO2 in meno.

    157

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologicheecologia

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI