Chat e Instant Messaging direttamente online

Chat e Instant Messaging direttamente online

Chat e Instant Messaging direttamente online e gratis, una serie di servizi simili a MSN Web Messenger che è ufficialmente chiuso

da in Chat, Facebook, Internet, msn, Software
Ultimo aggiornamento:

    MSN Web Messenger ci lascerà ufficialmente domani 30 giugno 2009, ma non saranno troppi quelli che piangeranno sulla sua tomba di pixel. Altri servizi per chattare e messaggiare istantaneamente da Internet senza download di software?

    Con la “morte” di Web Messenger sparisce anche il marchio MSN ormai ampiamente sostituito da Live Messenger. Web messenger permetteva di chattare senza client Windows Live Messenger. Era utilizzato ad esempio da chi voleva messaggiare in ufficio o a scuola raggirando blocchi aziendali o di sicurezza.

    Inoltre molti lo usavano per due identità contemporaneamente, ad ogni modo quali sono i servizi sostituitivi che per certi versi funzionano anche meglio? Eccole in ordine puramente alfabetico.

    1) CommunicationTube: per chi ama la semplicità e l’immediatezza di un servizio con lista contatti e chat molto discreta.

    2) EBuddy: instant messaging via browser con pieno supporto anche di Facebook, Google Talk, ICQ e Yahoo IM.

    3) IloveIM: un altro utile e comodo servizio per chat di diversi client tra cui appunto Windows Live Messenger.

    4) Imo.im: interessante la sua capacità di offrire chat e videochat più chiamate attraverso il microfono incorporato.

    5) Instan-t express Web IM: è compatibile con MSN, Yahoo, Google Talk e ICQ/AOL.

    6) Koolim: niente da dichiarare in più o in meno rispetto agli altri servizi.

    7) Meebo: probabilmente è il migliore del lotto visto che oltre a Windows Live Messenger è compatibile con Yahoo Messenger, Google Talk e Facebook e garantisce solidità e velocità.

    8) MessengerFX: se non volete privarvi di web messenger ecco un suo clone. Per nostalgici.

    9) TokBox: forse il migliore per le videochat senza installazione di client particolari.

    10) Windows Live People: infine quel che sarà (ma non è ancora) il sostituto di Microsoft.

    378

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ChatFacebookInternetmsnSoftware
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI