Sharp LCD: la memoria riduce il consumo

Sharp LCD: la memoria riduce il consumo

Sharp Memory LCD è il nuovo prototipo di Sharp che utilizza la tecnologia dei pixel a memoria per abbattere i consumi energetici

da in Hardware, Innovazioni Tecnologiche, Monitor, sharp, ecologia
Ultimo aggiornamento:

    Sharp è una delle marche più celebri e fidate nel settore degli schermi e dei monitor LCD: l’ultima tecnologia svelata riguarda il consumo energetico ed è stata mostrata alla SID conference. Sharp Memory LCD agisce sul singolo pixel.

    Sharp Memory LCD va a interessare il singolo pixel nel senso che riduce l’energia necessaria al mantenimento dello stato del momento: così facendo finché questo piccolo componente non deve variare, i consumi sono quasi del tutto eliminati.

    Questo display da 1.4 millimetri utilizza i pixel a memoria con la nuova tecnologia riflettiva che riduce il bisogno di retroilluminazione, così facendo il consumo scende a 15 µW. Per ora però il prototipo ha una superficie assai limitata, solo 1.35 pollici quadrati e può solo visualizzare immagini monocrome, ma con l’uso di e-ink la situazione potrebbe migliorare. L’altro prototipo Pixel Qi 3Qi conferma infatti bassissimi consumi

    174

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HardwareInnovazioni TecnologicheMonitorsharpecologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI