Natale 2016

Carlo Rao catturato, la grottesca vicenda del re della truffa

Carlo Rao catturato, la grottesca vicenda del re della truffa

Carlo Rao catturato dopo anni di ricerche: il re delle truffe online è stato pizzicato in Francia a causa di una lettera alla sua amata, ecco la vicenda grottesca del truffatore

da in Internet, truffe
Ultimo aggiornamento:

    Catturato il trentunenne Carlo Rao (lo vedete nella foto qui sopra). Chi è costui? Era uno dei truffatori online più ricercati del Vecchio Continente, uno in grado di farsi un bel gruzzoletto su eBay e affini. Ma come ogni eroe tragico è stato beffato dall’amore…

    Quella vecchia volpe di Carlo è stata pizzicata a Tolone dalla polizia francese che lo pedinava in modo stretto ormai da circa un anno. Come l’ha pescato? Da una lettera che il tecno-malvivente ha spedito alla compagna. Originario di Monfalcone in provincia di Gorizia ma romano di residenza, ha venduto o meglio simulato di possedere per poi vendere soprattutto viaggi, ma anche appartamenti, gioielli e cellulari. Non si faceva mancare niente.

    Ha iniziato con cose piccole come addirittura corsi di cucito, di maquillage per unghie e di lingue, poi è passato a affitti di appartamenti e vacanze, ma la polizia ricostruisce il puzzle del suo gioco risalendo alla sua vera identità.

    Peccato sia irreperibile, così scatta l’attacco al lato debole, l’amore.

    Ovviamente anche qui Rao si finge ciò che non è, si fa conoscere da una ragazza 27enne come l’imprenditore olandese Andreas Van der Ende, ma poi si pente e scrive una lettera in cui si rivela “Con te vorrei costruire una famiglia e avere dei bambini – poi scatta la proposta – Ti offro un lavoro che non è normale, è rischioso, ma ha anche effetti positivi”. Pirla. Viene rintracciato e smascherato con le sue stesse parole, ma lui si chiude in casa con la ragazza così è denunciato anche per sequestro di persona.

    285

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Internettruffe

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI