Facebook e Twitter attaccati per un solo utente?

Twitter e Facebook sotto attacco da parte di un gruppo di hacker espertissimo al servizio dei russi per mettere a tacere la voce di un blogger georgiano? Ecco le ultime indiscrezioni

da , il

    Ieri Facebook e Twitter, ossia i due social network più in forma del momento, sono stati attaccati massicciamente da azioni di pirateria informatica mirata. Secondo le ultime indiscrezioni quest’attacco sarebbe una mossa nel conflitto russo-georgiano e riguarderebbe un utente specifico.

    Si tratterebbe dunque di un attacco di tipo DoS (Denial of Service) mosso da esperti russi per mettere a tacere un utente georgiano conosciuto come Cyxymu, un blogger avente profili non solo su Twitter e Facebook, ma anche su Youtube e su Livejournal. Il tipo di attacco è stato operato sommergendo di richieste di dati i siti e così mandandoli in bambola.

    Il capo della sicurezza informatica di Facebook, Max Kelly, ha confermato “Si è trattato di un attacco simultaneo su diversi siti per cercare di far tacere la voce dell’utente in questione, stiamo investigando sull’accaduto e speriamo di rintracciare i responsabili nel minor tempo possibile. E’ stato un attacco serio, compiuto con mezzi ingenti”.