Pavimentazione solare per le strade del futuro?

Sono sotto studio alcuni progetti per pavimentare le strade del domani con speciali pannelli solari che trarrebbero energia gratuita

da , il

    Nel mondo ci sono milioni di km di strade, un reticolo capillare di vie più o meno larghe che potrebbe diventare albergo di una nuova tecnologia per l’energia solare sviluppata negli States con l’appoggio del Dipartimento dell’Energia. Si chiama Solar Roadways e potrebbe anche sostituire la segnaletica orizzontale.

    Il Department of Energy (DoE) e Solar Roadways hanno presentato un progetto subito finanziato con 100.000 dollari che permette di sfruttare l’illuminazione che le strade del mondo “accolgono” ogni giorno per trasformarla in energia fruibile. Come? Con degli speciali pannelli piatti e resistentissimi da 3.5 x 3.5 metri che fungerebbero da passante stradale senza interferire col traffico.

    I pannelli catturerebbero l’energia solare senza subire la pressione dei mezzi inoltre farebbero anche da sostituti della segnaletica orizzontale mostrando con i LED i vari segnali di svolta, stop, dare precedenza, ecc… I LED consumerebbero poca energia, la restante andrebbe in circolo nella rete nazionale. Utopia o tecnologia difficile e per questo stimolante da studiare? Se il finanziamento è già stato stanziato, qualcosa si sta muovendo.

    Energia solare hitech: l’auto solare Endeavour che consuma come una teiera elettrica e i treni solari velocissimi in Arizona.