Natale 2016

Project Natal non sarà retrocompatibile coi vecchi giochi

Project Natal non sarà retrocompatibile coi vecchi giochi

Project Natal non sarà retrocompatibile coi vecchi giochi della Xbox 360, spezzati i sogni di milioni di utenti che chiedevano a gran voce questa opportunità

da in Windows, Xbox 360
Ultimo aggiornamento:

    Microsoft ha confermato che i vecchi titoli della Xbox 360 non saranno compatibili con la spettacolare innovazione del Project Natal in cui il motion-controller raggiunge il massimo livello e la persona stessa diventa controller.

    A spezzare i sogni dei videogiocatori appassionati dei gloriosi titoli di Xbox 360 arriva da Kudo Tsunoda di Microsoft Games che parlando al meeting Tokyo Game Show ha messo in chiaro che la situazione non è da prendere in considerazione “Comporterebbe un lavoro totale di riprogrammazione impensabile”.

    Peccato perché Microsoft aveva mostrato per la prima volta Project Natal con titoli come Burnout Paradise o Space Invaders Extreme e Beautiful Katamari. La retrocompatibilità è un problema noto alle nuove console che devono sempre affrontare lo spinoso argomento e molte volte alzano bandiera bianca.

    Project Natal utilizza una speciale barra con sensori e videocamere che sfruttano i motion sensors per tracciare la posizione del videogiocatore rispetto alla stanza e permettergli così di muovere il personaggio o l’attrezzatura sullo schermo come se ce l’avesse tra le mani. Si può così combattere tirando calci in aria o impugnando armi immaginarie e sulla TV tutto sarà portato a compimento.

    Ecco alcuni video dimostrativi come quello in cui si sottolinea la sua giocabilità adatta a tutta la famiglia.


    Un intervento di Steven Spielberg che parla dell’innovativo sistema.

    Painting con Project Natal, disegnare gettando secchiate di vernice oppure spennellando con precisione.

    491

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN WindowsXbox 360

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI