Natale 2016

Samsung OLED flessibile preso a martellate

Samsung OLED flessibile preso a martellate

Samsung mostra quanto sia flessibile e resistente il suo nuovo display OLED: lo fa prendendolo a martellate e piegandolo fino quasi a arrotolarlo

da in Innovazioni Tecnologiche, Led
Ultimo aggiornamento:

    Samsung ha scelto la via più semplice per mostrare quanto sono flessibili e resistenti i suoi nuovi schermi OLED: ha chiamato un vero e proprio torturatore armato di mani pesanti e di martello e l’ha lasciato divertirsi. Nel video qui sopra è testimoniato il livello incredibile raggiunto dai nuovi modelli.

    Samsung è una delle aziende più attive nel settore dei display del futuro. Ormai è chiaro che la tecnologia OLED è notevolmente più conveniente della LCD: prendete questo sottilissimo schermetto protagonista del video ad esempio. Si piega in tutte le direzioni come un pezzo di plastica, resiste a urti assurdi e continua a mostrare il video come se niente fosse.

    La martellata non sortisce nessun effetto, al contrario un LCD si rompe in mille pezzi.

    Lo schermo OLED ha una diagonale di 2.8 pollici ed è spesso 20 micrometri. Dopo il martellamento il display organic light-emitting diode non ha nemmeno un graffio. Samsung li porterà sul mercato molto presto, magari già nel 2010. Domanda da 10 milioni di dollari: da dove è preso il filmato riprodotto dall’OLED?

    204

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheLed

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI