Lampada LED alimentata dalla presa telefonica

Lampada LED alimentata dalla presa telefonica
da in Gadget, Innovazioni Tecnologiche, Led, ecologia
Ultimo aggiornamento:

    La Lampada LED (tipo RJ11) non richiede allacciamento con la rete elettrica domestica per il suo sostentamento: prende il succo vitale da un’altra fonte. Il sole? Il vento? No, la presa telefonica che come ben si sa fornisce anche un po’ di energia.

    Attraverso la presa telefonica si può trarre un po’ di energia elettrica fornita dal gestore per alimentare i suoi apparecchi. Sfruttando questo stratagemma la Lampada LED non monta una tradizionale spina ma uno spinotto (6P2C RJ11) come quelli che si possono trovare in telefoni, cordless o modem.

    La Lampada monta una serie di 8 LED bianchi ad alta luminosità e bassi consumi capaci di durare fino a 100.000 ore.

    Ha solo un pulsante di accensione e spegnimento e si può indirizzare il fascio luminoso a piacimento. E’ plug and play, anzi light!, il cavo è lungo circa 63.5 centimetri e le dimensioni della base sono di 8.5 x 5.4 x 3.2 cm, altezza 27 cm e peso di 74 grammi. Si può acquistare in serie a circa poco meno di 3 euro a pezzo, vedi fonte

    199

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GadgetInnovazioni TecnologicheLedecologia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI