M6 Speedster: freccia nel vento

M6 Speedster: freccia nel vento

M6 Speedster: freccia nel vento questa spettacolare automobile concettuale che sfrutta la forza del vento per raggiungere velocità estreme senza spendere una goccia di energia non pulita

da in Innovazioni Tecnologiche, energia-eolica
Ultimo aggiornamento:

    La forza del vento muove M6 Speedster, una particolarissima auto a tre ruote che può sembrare un aereo o un’imbarcazione a seconda dell’angolo visivo. Con un corpo in carbonio preso in prestito dall’ingegneria estrema delle Formula 1, M6 Speedster si muove anche con una lieve brezza.

    M6 Speedster utilizza particolari vele per raggiungere la straordinaria velocità di 120 km/h senza inquinare visto che si sfrutta l’energia rinnovabile del vento. Zero emissioni e pneumatici assai spessi per garantire una perfetta manovrabilità anche ad alte velocità, migiorando la presa sul terreno.

    Ovviamente per ora è solo concettuale, ideale, un po’ come il pilota in tuta rossa che vede nell’immagine sopra, pronta a addentrari nello stretto abitacolo in cui si guida come in una F1 da sdraiati per aumentare l’aerodinamicità. Sarà mai prodotta? Per certi versi ricorda quei mezzi che sfrecciano sulle larghe spiagge mossi soltanto da una vela e guidabili come una barca, ne sentiremo parlare.

    184

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologicheenergia-eolica Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI