Apple: i 10 prodotti dedicati più assurdi

Apple: i 10 prodotti dedicati più assurdi

Apple: i 10 prodotti dedicati più assurdi, ecco l'imperdibile top ten di gadget e accessori per fanboy di Cupertino

da in Apple, Asus, Computer, cupertino, Gadget, Hardware, iPhone, Macbook, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Apple ha una schiera infinita di adoratori che si prostano in ginocchio e comprano qualsiasi dispositivo Cupertino presenti, incuranti della scheda tecnica e delle funzionalità. Oltre ai vari Macbook, iPhone, iPod e iMac esiste un popolatissimo sottobosco fatto di gadget e accessori dedicati.

    Quali sono i gadget più curiosi e bizzarri mai presentati? Dopo il salto addentriamoci in una lista di dieci prodotti che spaziano dagli speaker alle custodie, dagli accessori audio ai bloc-notes passando dalle custodie e gli adesivi più bizzarri. Alcuni sono soltanto concept.

    1. 500XL Giant Earbud Speakers
    Un paio di speaker fatti a giganteschi auricolari iPod che si piazzano ai lati del portatile, lettore mp3 o cellulare. Danno il meglio di loro se si pluggano proprio a un iPod dando l’idea che un raggio laser abbia aumentato di 500 volte gli earbuds! Costano 60 dollari online.

    2. AirMail Manila Envelope
    Quando Steve Jobs ha svelato il sottilissimo portatile MacBook Air al Macworld ‘08 lo ha sfilato da un pacco-busta per sottolinearne l’incredibile sottigliezza. Due appassionati geek hanno creato una custodio ad hoc fatta a AirMail per il portatile più sottile, costa 34 dollari.

    3. iClooly iPhone Stand
    iCooly è uno stand per iPhone e iPod (multigenerazionale) che trasforma i due dispositivi in una sorta di piccolo iMac in miniatura. Un gadget subito vendutissimo grazie al corpo in alluminio e alla possibilità di piegarsi ad angolo retto. Costa circa 40 dollari a seconda dei rivenditori.

    4. iMac Aquariums
    Jake Harms ha preso la forma dei gloriosi monitor-pc iMac del passato e l’ha portata a dimensione acquario, per pesci fanboy di Cupertino. Si riempie con 11.5 litri d’acqua e quindi è adatto al massimo per un pesce rosso.

    Costa 199 dollari più la spedizione.

    5. iShelf
    Li Jianye è un’unità di storage concettuale che riprende la rappresentazione della galleria multimediale di iTunes chiamata Cover Flow. Per ora nessun produttore l’ha presa in considerazione per la produzione.

    6. iTables
    Questi tavoli per locali come pub e bar arriva dall’Italia grazie al designer Mirko Ginepro che ha preso spunto dai vecchi iPod con tanto di vetro per lo schermo e può interfacciarsi con il lettore vero, quello a grandezza naturale

    7. Notepods
    I Notepods sono una speciale rivisitazione australiana dei blocchi note che riprendono la forma dell’iPhone, un’idea regalo davvero originale e sfiziosa per annotare numeri di telefono e appunti. Si ordinano online per circa 17.95 dollari.

    8. RetroPod
    Retropod viene descritto dal suo inventore come una versione retro-kitsch che si può amare o odiare senza via di mezzo. Prende un vecchio, pesante e ingombrante Walkman giallo dagli anni ’80 e l’ha trasformata in un case speciale per iPod. Anche questo è solo un concept, ma con un po’ di DIY

    9. Snow White MacBook Sticker
    Biancaneve è protagonista di una serie di adesivi dedicati ai Macbook che si possono applicari sul retro facendo ovviamente corrispondere la mano del personaggio disneyano con la mela morsicata di Apple, fantastico, costa 15 dollari.

    10. TwelveSouth BookBook
    Ve ne abbiamo parlato qualche giorno fa, BookBook è una spettacolare custodia per Macbook fatta a vecchio libro di pelle, un hardback leather case per MacBooks e MacBook Pro che mimetizza il dispositivo e lo protegge in modo esclusivo. Costa 79.99 dollari.

    741

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleAsusComputercupertinoGadgetHardwareiPhoneMacbookMobileSmartphone Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI