Facebook si affida a Paypal

Facebook si affida a Paypal

Facebook si affida a Paypal per il pagamento dei servizi e dei giochi online, ecco tutti i detttagli di questo accordo multimilionario

da in Facebook, Internet, PayPal, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    Facebook Paypal

    PayPal ha stretto un accordo multimilionario (in prospettiva) con il social network più famoso al mondo ossia Facebook. Dopo esser stato scelto come strumento di pagamento preferito per eBay, ora Paypal sbarca sul mercato di Facebook che conta una cifra di utenti superiore ai 400 milioni di utenti.

    Paypal sarà utilizzato per pagare i beni virtuali, per i casual gamer insomma che potranno appoggiarsi al fidatissimo e utilizzatissimo servizio di pagamento; i crediti Facebook sono spendibili anche per la pubblicità online ottenendo un tramite internazionale.

    Sembrava in un primo momento che Facebook potesse sviluppare un proprio sistema di pagamento ma alla fine si è preferito appoggiarsi a Paypal che è più affidabile e collaudato e probabilmente il costo finale è decisamente minore rispetto all’opzione della creazione di un simil-paypal da zero.

    Diventerà operativo molto presto, forse addirittura già nei prossimi giorni, anche perché chi ha tempo non aspetti tempo soprattutto online e soprattutto quando sono in ballo 400 milioni di utenti con una quantità di micro-transazioni incredibili. Tantissime persone giocano a Farmville e Mafia Wars non solo nella versione gratuita ma ampliano le capacità e la velocità d’operazione acquistando beni virtuali.

    Paypal sorride.

    243

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookInternetPayPalSocial Media
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI