Topeka diventa Google per attirare big G

Topeka diventa Google per attirare big G

Topeka diventa Google per attirare big G e i suoi cavi per la banda larga, ecco tutti i dettagli e le caratteristiche di questa mossa di ruffianeria estrema

da in Google, Internet, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    Google diventerà verso fine mese un’entità tangibile visto che si prenderà tutta una città anzi addirittura una capitale. E’ quella dello stato del Kansas negli USA che cambierà temporaneamente nome da Topeka a Google appunto. Una mossa solo per rendere omaggio al colosso numero uno del web?

    Tutt’altro, è una mossa di una ruffianeria senza confini: Topeka diventa Google per cercare di attirare l’attenzione di Mountain View che in queste settimane sta selezionando le città in cui iniziare il test di diffusione della banda larga a un gigabit al secondo. Non è la prima volta che Topeka cambia nome…

    La Capitol City del Kansas, Topeka, da fine marzo cambierà nome in Google. Lo ha deciso il sindaco Bill Bunten che ha ricevuto l’appoggioa all’unanimità da parte dei suoi concittadini e dell’assemblea riunita. La mossa è strategica per cercare di convincere Google a portare la sua connessione sperimentale da 1 Gbps

    Non è la prima volta che Topeka cambia nome, nel 1998 per qualche tempo si era chiamata ToPikachu in onore… sì è proprio come temete… dei Pokemon.

    Almeno questa volta l’intento è più nobile e cerca di andare a parare al drammatico digital divide che affligge il midwest e che Washington non ha ancora risolto né trattato.

    244

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GoogleInternetSocial Media Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI