Videocamere Canon XF305 e XF300

Videocamere Canon XF305 e XF300 le due nuove camcorder semi professionali del produttore giapponese, tutti le caratteristiche tecniche, i dettagli e i prezzi

da , il

    Canon ha in mente due sostanziosi arrivi nel suo settore delle videocamere semi-professionali: ecco Canon XF305 e XF300, che possono offrire il supporto delle schede di memoria SDHC per le foto e CF per il video. Ma Canon pensa anche ai formati di cattura delle clip.

    Canon XF305 e XF300 infatti passano dal formato HDV (1440×1080 pixel) al Full HD (1920×1080 pixel) inoltre offrono la compressione MPEG-2 4:2:2 50Mbps Canon XF Codec. Entrambe supportano la tecnologia Canon latest DIGIC DV III, lenti con zoom 18x HD-L e un monitor 4″ più ingressi XLR per microfono

    Anche se molti continuano a preferire la scelta di Panasonic DVCPRO HD a 100Mbps, queste Canon promettono davvero bene con la loro capacità di registrare in formati 50Mbps e 1080/24/30p, 1080/60i, 720/24/30/60p. La loro forma è compatta con un’impugnatura comoda e confortevole e un facile accesso a tutti i pulsanti per le impostazioni manuali.

    Canon XF305 e Canon XF300 hanno un costo proporzionato alla loro levatura infatti si troveranno sotto gli 8000 dollari per quanto riguarda il mercato americano. Sono strumenti ideali per cortometraggi e documentari per la loro qualità e flessibilità, includono tecnologie come la Face Detection proprietaria che, abbinata all’opzione autofocus, permette alla videocamera di adattarsi in autonomia. Per maggior informazioni tecniche seguire il link al comunicato stampa.