La lampada “iPhone”: regola l’intensità col multitouch

La lampada “iPhone”: regola l’intensità col multitouch

La lampada "iPhone": regola l'intensità col multitouch pinzando con le dita sulla superficie sensibile del lato superiore, ecco tutti i dettagli e le caratteristiche del modello

da in Apple, Gadget, iPhone, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Il principio dell’iPhone, forse la più grande innovazione che ha regalato al mondo dell’hitech è lo sdoganamento e la diffusione del multitouch ossia di quella capacità degli schermi touchscreen di captare più tocchi contemporaneamente e così di decifrare gesti e movimenti delle dita.

    Sfrutta proprio questo principio la lampada concettuale apparsa su Yankodesign e a opera del designer coreano Hong-kue Lee: per ora esiste soltanto nel mondo dei prototipi in via di studio, ma potrebbe trovare applicazione nel mondo reale. Invece che pulsanti o rotelline permette di regolare l’illuminazione con il multitouch.

    Il come è spiegato bene dalle immagini in galleria fotografica: questa lampada monta una superficie superiore sensibile al tocco che permette all’utente di regolare il livello di illuminazione con pochi e semplici gesti delle dita.

    A seconda di quanto si allargano e scorrono i polpastrelli, come sullo schermo di iPhone

    Così se sullo smartphone di iPhone, ad esempio, per zoomare su una foto si pinza chiudendo o allargando i polpastrelli, allo stesso modo con questa lampada si potrà aumentare/diminuire il livello di luce con le dita sulla barra sensibile in cima alla struttura. Simpatico anche il nome dato dal designer Hong-kue Lee: “As Much As You Need Light

    La vedrei bene nello store online del celebre negozio di gadget Brando, clicca qui per vedere tutti i fantastici prototipi e concept sviluppati e pubblicati su Yankodesign.

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleGadgetiPhoneMobileSmartphone Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI