MSI Sketchbook un bel netbook per designer

MSI Sketchbook un bel netbook per designer con tastiera QWERTY staccabile che passa così dall'essere un mini portatile a diventare un bel tablet moderno, tutti i dettagli

da , il

    MSI Sketchbook è il nuovo netbook presentato dalla società taiwanese con la sua particolare struttura staccabile: è una via di mezzo tra un normale notebook compatto e un tablet visto che volendo si può togliere la tastiera completa QWERTY e utilizzarlo come un full touchscreen

    In gallery è ben visibile la particolare natura di MSI Sketchbook che è stato presentato proprio come uno strumento non solo multimediale ma anche per i designer e i creativi che avranno così un supporto flessibile e pronto all’uso per dare libero sfogo alla loro fantasia.

    L’utente può prendere MSI Sketchbook e può staccare senza fatica la tastiera completa QWERTY che altrettanto facilmente si può ripluggare per permettere – quando serve – di digitare in tutta comodità e velocità. Altrimenti si sfrutta lo schermo touchscreen come un normale tablet rivale di iPad.

    MSI Sketchbook è stato mostrato durante l’evento Pre-Computex di Amsterdam, per ora purtroppo è soltanto un prototipo, ma MSI non ha certo paura di gettarsi nella mischia e presentare qualcosa di veramente nuovo e innovativo, speriamo che passi al mondo reale in tempi brevi, siamo sicuri che potrebbe aver successo, soprattutto se il prezzo – come sembra – sarà basso. Rivedremo MSI Sketchbook al prossimo Computex 2010 di Taipei, che inizierà il 1 giugno.