Nintendo piange per le perdite economiche, la salverà il 3D?

Nintendo piange per le perdite economiche, la salverà il 3D?

Nintendo piange per le perdite economiche, per la prima volta in sei anni è in pesante calo di vendite

da in 3D, Nintendo
Ultimo aggiornamento:

    Calo Nintendo

    Nintendo è in calo, per la prima volta la società giapponese consegna i dati relativi alla vendita delle sue console e dei suoi videogames durante l’anno e si può notare un segno negativo davanti al numero percentuale. Non era mai successo negli ultimi sei anni

    D’altra parte la console fissa ossia la Nintendo Wii ha dovuto necessariamente rallentare per via della fisiologica barriera del numero di unità vendute in relazione alla mancanza di novità e anche la portatile DS ha subito un consistente calo. Ci penserà il 3D e la nuova Nintendo 3DS a risollevare le sorti del colosso?

    Nintendo Wii è ancora ben piantata sul trono delle console fisse e anche la Nintendo DS se ne sta in testa nelle classifiche del mercato delle portatile tuttavia succede lo stesso fenomeno delle classifiche a punti di alcuni sport come Golf e Tennis. Nel ranking il numero uno rimane in testa anche se perde rispetto al passato… su se stesso

    Una novità di grande impatto è l’unica medicina che potrà risollevare Ninendo da questo stato di quiescenza dannosa, anche perché i rivali hanno presentato o stanno presentando sostanziose news come Move di PS3 e Project Natal di Xbox. La 3DS sarà la prima console autostereoscopica.


    Nell’anno fiscale terminato il 31 marzo il declino di Wii è del 21% sul 2009 e si attende un altro calo di altri 18 milioni di unità a marzo 2011. Chissà se Nintendo crescerà anche nella classifica Greenpeace dove latita nei bassifondi?

    325

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 3DNintendo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI