Sharp porta le fotocamere 3D nei cellulari

Sharp porta le fotocamere 3D nei cellulari

Sharp porta le fotocamere 3D nei cellulari con i nuovi moduli miniaturizzati in alta definizione che regalano la possibilità di catturare il tridimensionale in mobilità

da in 3D, Cellulari, Fotocamere digitali, Hardware, HD, Mobile, sharp
Ultimo aggiornamento:

    Modulo 3D Sharp

    Inizierà il commercio di massa da quest’anno il modulo fotografico 3D Sharp per cellulari. E’ l’inizio dell’era tridimensionale anche a livello mobile grazie a questo speciale componente miniaturizzato che potrà essere integrato non solo nei telefonini moderni ma anche in tanti altri dispositivi.

    Quali? Beh, ad esempio Ultramobile PC, ma anche i tanto promossi Tablet come iPad: il 3D arriverà a una dimensione più fruibile e economica, tra due-tre anni si potranno scattare foto 3D direttamente dal telefonino – così come ora si catturano quelle 2D – da rivedere poi a casa o in mobilità con 3DTV e notebook

    Vi abbiamo parlato proprio questa settimana della storia della stereoscopia, ha radici antichissime e paradossalmente è in clamoroso ritardo di evoluzione rispetto a tutte le altre tecnologie. Ma ora i tempi accelerano e Sharp si pone come traino per portare il tridimensionale a una dimensione mobile.

    Sharp fornisce abitualmente decine di marche di cellulari con i suoi moduli e componenti, questa volta si getta sul 3D e, guarda un po’, per ora sarà un’esclusiva giapponese.

    Tra l’altro anche la tecnologia di fruizione delle immagini sarebbe prodotta dalla stessa Sharp che già sembra collaborare sulla Nintendo 3DS in arrivo. I moduli cattureranno video a 720p per una buona risoluzione finale sullo schermo di casa.

    292

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 3DCellulariFotocamere digitaliHardwareHDMobilesharp
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI