Skype apre alla pubblicità… con moderazione

Skype apre alla pubblicità… con moderazione

Skype apre alla pubblicità senza esagerare, una novità gentile e discreta per fare cassa e offrire sempre più servizi agli utenti

da in Chat, Internet, Skype
Ultimo aggiornamento:

    Skype è pronta a una rivoluzione gentile, come confermato dallo stesso Amministratore Delegato (o delicato?) Josh Silverman, che racconta al Telegraph come la società sia pronta ad accogliere pubblicità e promo in modo non invasivo per il bene degli utenti.

    Insomma non aspettatevi piccolissimi banner ma nemmeno interruzioni a metà di una sessione di chiamate o videochat con pubblicità a tutto volume. Una cosa discreta per poter così offrire sempre più servizi gratuiti agli utilizzatori.

    Skype è, potenzialmente, la più grande community al mondo, più ancora di Facebook tuttavia almeno commercialmente è poco sfruttata e per questo la società sta pensando a ammortizzare parte degli 1.3 miliardi spesi per il ritorno a casa con pubblicità per fare cassa anche per i progetti futuri.

    La pubblicità sarà introdotta in “modalità gradevole“, così dice Silverman che fa capire che ci potremmo aspettare o un piccolo messaggio audio a inizio chiamata o qualche banner qui e lì. E’ la seconda grande novità del periodo dopo i microabbonamenti per le tariffe internazionali e in futuro accoglierà anche la video-conferenza a cinque, ora in fase beta.

    228

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ChatInternetSkype
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI