NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Casco da bici che puzza quando si rompe

Casco da bici che puzza quando si rompe

Ecco lo specialissimo casco che una volta rotto o danneggiato rilascia una sostanza odorosa, diciamo pure una puzza, che avverte del danno

da in Consigli Tech, Gadget, Innovazioni Tecnologiche
Ultimo aggiornamento:

    Casco che puzza

    Il casco può salvare la vita, soprattutto in bicicletta dove si è totalmente sprovvisti di qualsivoglia protezione. A volte può capitare di urtare uno spigolo o basta anche una piccola caduta per rovinarne l’integrità. Da fuori sembra normale, ma all’interno è ormai compromesso, come capirlo?

    Semplice, dalla puzza! E’ questa la semplice quanto efficace idea che sta dietro a un prototipo che può segnalare così l’eventuale danno invisibile agli occhi. Come? Grazie a microcapsule che si rompono lasciando trapelare sostanze odorose ovviamente sgradevoli così da esser percepite immediatamente.

    Questo stratagemma è anche molto utile in caso di microdanni dovuti ad esempio all’età avanzata del casco che un po’ per volta si crepa o perde della necesaria flessibilità. La ricerca è stata condotta dal Fraunhofer Institute for Mechanics of Materials IWM a Friburgo studiando particolari tipologie di materiali plastici e polimeri

    Le microcapsule tolgono ogni dubbio – spiega il Dr.-Ing. Christof Koplin – perché una volta percepito l’odore significa che c’è stato un danno“. Per loro stessa natura queste microcapsule scongiurano ogni falso allarme dovuto ad esempio da particolari condizioni di pressione e di temperatura. Per tutte le notizie su bici e ciclismo andate su Suipedali!

    239

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli TechGadgetInnovazioni Tecnologiche
    PIÙ POPOLARI