Ecco come un MSI X340 diventa un tablet

Ecco come un MSI X340 diventa un tablet grazie all'ingegno di un esperto modder che ne ha preso la struttura e l'ha modificata ad hoc, foto e video

da , il

    MSI X340 è un interessante portatile classico di piccole dimensioni, con uno schermo poco sopra il limite massimo dei netbook a 13.4 pollici, supporto dell’alta definizione, scocca in fibra di carbonio e una buona potenza di base. Grazie a un esperto modder ha acquisito una nuova vita.

    Già perché MSI X340 è diventato nientemeno che un tablet! Merito della tecnica e della perizia di un modder che ha preso il portatile e l’ha opportunamente modificato per trasformarlo in una tavoletta digitale avanzata, secondo le più moderne esigenze e mode. Dopo il salto vi aspetta scheda tecnica e video.

    MSI X340 mostra tutto lo charme e la resistenza della fibra di carbonio – un materiale comunemente utilizzato in ambito motoristico – può mostrare contenuti in Alta Definizione 720p e con il suo schermo da 13.4 pollici passa dal diventare un portatile di piccole dimensioni a essere un tablet XXL!

    MSI X340 monta un processore Intel Atom Z530 a 1,6 GHz, scheda grafica integrata GMA 500, 2 GB di Ram, 40GB di memoria di tipo SSD, display LED a 1.366×768 pixel che diventa resistivo touchscreen e attenzione ai moduli Bluetooth 2.1+EDR e Wi-Fi 802.11b/g/n che sono stati re-inseriti visto che erano supportati in tastiera, che ovviamente è stata rimossa.

    Sul lato troviamo due porte USB 2.0, speaker integrato, accelerometro, sistema operativo Windows 7 che ormai abbiamo imparato a conoscerlo come uno dei migliori per dispositivi touch; le dimensioni si attestano sui 361 x 225 x 19 millimetri e supporta anche la tecnologia Flash