EviGroup Paddle, il netbook diventato tablet

EviGroup Paddle, il netbook diventato tablet

EviGroup Paddle, il netbook diventato tablet, un ottimo dispositivo a tavoletta digitale con una scheda tecnica di primo piano e un aspetto sinuoso

da in intel, Mobile, Tablet, Touchscreen, Windows
Ultimo aggiornamento:

    EviGroup Paddle è l’ultimo tablet presentato sul web. Dall’aspetto molto curato, lo spessore risicato al minimo e una buona qualità di display, presenta una specs list del tutto simile a quella di un netbook.

    EviGroup Paddle è il nuovo tablet da 600 euro che nonostante il prezzo abbastanza consistente e in linea a tutti gli effetti con il collega ben più famoso e rinomato di Apple, iPad, non è che si prodighi molto a offrire una scheda tecnica distinguibile dalla massa. Tuttavia si dimostra essere un device solido e affidabile.

    EviGroup Paddle è stato presentato nientemeno che da Nicolas Ruiz, fondatore di EviGroup, che ha comunicato sul sito ufficiale l’uscita imminente del nuovo dispositivo del quale avevamo già sentito parlare, con una certa approssimazione negli eventi hitech degli scorsi mesi.

    Il nuovo tablet prodotto da EviGroup e chiamato Paddle si basa sulla piattaforma regina dei netbook ossia Intel Atom, la sua scheda tecnica prevede la presenza di uno schermo da 10.6 pollici LED capacitivo a risoluzione WSVGA (1024×600 pixel), processore Intel Atom N270 a 1.6GHz con 1GB DDR2 e memoria da 160GB a 5400rpm

    La scheda grafica è una Intel GMA 950, ci sono due altoparlanti integrati, jack audio, webcam VGA, microfono, lettore di schede multiformato SDHC/MMC/MS, VGA, 2 porte USB 2.0, Wi-Fi b/g, porta Ethernet, modulo 3G (opzionale) che costa 50 euro, sistema operativo Windows 7 Home Premium, dimensioni 260 x 160 x 22 mm per 990 grammi di peso

    299

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN intelMobileTabletTouchscreenWindows Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI