TV Solari per vedere i Mondiali 2010 nelle zone remote del Sudafrica

TV Solari per vedere i Mondiali 2010 nelle zone remote del Sudafrica

TV Solari per vedere i Mondiali 2010 nelle zone più rurali e remote del Sud Africa, ecco come si adopereranno i paesi più interni e scarsamente dotati di elettricità

da in Innovazioni Tecnologiche, TV, ecologia
Ultimo aggiornamento:

    TV Solare

    Mancano cinque giorni al debutto della 2010 FIFA World Cup, ma il rischio è che una buona fetta dela popolazione locale non possa assistere alle partite delle migliori nazionali al mondo – e del Sudafrica stesso – per via della mancanza di elettricità nelle zone più remote e rurali.

    Per ovviare alla situazione è arrivata una soluzione in extremis, una speciale televisione alimentata da… pannelli solari! Si chiama ovviamente Sun-TV e appare come una speciale postazione con megaschermo non agganciato ad alcuna rete elettrica, completamente autonomo.

    Queste stazioni televisive indipendenti permetteranno a tanti villaggi di poter radunarsi per poter assistere alle partite della prossima Coppa del Mondo 2010 di Sud Africa, in seguito potranno anche aiutare l’educazione e lo svago della comunità più giovane, una risorsa da sfruttare anche oltre la manifestazione sportiva.

    La Sun-TV monta sul suo lato superiore una serie di moduli fotovoltaici che traggono energia dalla stella poi la archiviano in batterie d’alta capacità. Lo schermo accoglierà anche un lettore DVD, ricevitore satellitare così da poter mostrare i match ovunque si trovi e saranno gestite dalla società SolarWorld Africa che si occuperà anche della manutenzione.

    247

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheTVecologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI