Un secondo Sole a Melbourne: incredibile opera d’arte hitech

Un secondo Sole a Melbourne: incredibile opera d’arte hitech

Solar Equation

Melbourne accoglie un secondo sole, che si accende magicamente quando quello originale e circa 100 milioni di volte più grande scende oltre l’orizzonte. Si chiama Solar Equation ed è una sfera perfetta riempita – pure lei – di elio, un’installazione artistica altamente hitech

Solar Equation è la nuova perla d’arte-hitech comparsa a Melbourne in Australia, più precisamente a Federation Square grazie al lavoro dell’artista Rafael Lozano-Hemmer. Il pallone che galleggia a qualche decina di metri dal suolo, ha un diametro di circa 15 metri e mostra il vorticoso e affascinante moto del sole, quello vero, grazie a proiettori HD
(spettacolare video sotto)

  • Solar Equation Melbourne
  • Solar Equation
  • Solar Equation 3D
  • Solar Equation Sole
  • Solar Equation HD

Solar Equation non è la classica installazione artistica fine a se stessa oppure poco apprezzabile dalle grandi masse: il buon Rafael ha preso come esempio la prima divinità di molti popoli, il motore che muove la vita e la sostiene. La stella più vicina alla Terra ossia il Sole. Lo scopo è quello di sensibilizzare il mondo sulle solite – ma non per questo sottovalutabili – questione ambientali e ecologiche.

Grazie a un sistema 3D di tracking si monitora trenta volte al secondo la posizione del pallone così da proiettare in modo perfetto, sempre centrati e aderenti l’uno all’altro, le proiezioni dei vari proiettori HD posizionati in modo tattico al di sotto. E per tutti i possessori di iPod Touch, iPhone o iPad c’è una bella applicazione per portare l’animazione di Solar Equation sul touchscreen. L’installazione artistica sarà esposta fino al 4 luglio, ecco un video che la renderà immortale

388

Fonte | Switched

Segui Tecnocino

Mar 08/06/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici