Windows XP: sui netbook fino al 22 Ottobre, poi basta

Windows XP sarà montato sui netbook fino al 22 Ottobre del corrente anno, poi basta, si lascerà definitiva strada a Windows Seven che sarà montato su tutti i nuovi modelli

da , il

    netbook windows xp

    Windows XP ha fatto la fortuna dei netbook in tutti questi ultimi anni, ma ora che è stato ufficializzato il nuovo sistema operativo Windows 7, il caro e vecchio OS può tranquillamente andare in pensione dopo aver stiracchiato il suo periodo d’attività fino a ogni previsione.

    Secondo Microsoft – che ha pubblicato un post sul blog ufficiale – il mitico Windows XP sarà montato sui netbook di nuova generazione fino al 22 ottobre poi sarà messa finalmente la parola fine. Dopo tutti i nuovi portatili economici avranno OS Seven che ben si comporta con questa categoria.

    Tutto (de)merito di Windows Vista, forse il sistema operativo di Redmond più sfortunato di tutti i tempi, che ha costretto Windows XP ai lavori straordinari per andare a riempire una lacuna lasciata proprio in uno dei settori più in crescita e fruttuosi degli ultimi anni ossia quello dei netbook.

    Microsoft aveva già annunciato più volte la “morte di XP” salvo poi trattenerlo ancora, ma sembra il 22 Ottobre sia la data definitiva, dopo la quale gli OEM non saranno più abilitati a montare l’OS sui nuovi netbook prediligendo Windows 7. Il passaggio è stato graduale, ad Aprile già l’81% di tutti i nuovi portatili aveva Seven.