Facebook sponsor dell’Inghilterra? Lotta con O2 e Santader

Facebook sponsor dell’Inghilterra? Lotta con O2 e Santader

Facebook potrebbe diventare primo sponsor della nazionale di calcio inglese, è in lizza con altri due colossi come l'operatore O2 e la banca Santader

da in Facebook, Internet, Social Media, sport
Ultimo aggiornamento:

    L’Inghilterra è uscita ai quarti strapazzata dalla Germania, ma potrebbe trovare conforto con una sponsorizzazione da record. Da un lato c’è la storica banca Santader, dall’altra c’è la compagnia di telecomunicazioni O2 ma anche l’altro operatore Orange. E poi c’è un quarto contendente.

    E’ Facebook! Il social network dei record potrebbe diventare il primo sponsor principale internettiano della storia del calcio, per quanto riguarda le nazionali. L’offerta è concreta, presto si conoscerà il nome del vincitore della gara per l’esclusiva.

    Zuckerberg si lascia ammaliare dal fascino del pallone.

    Mark Zuckerberg, papà miliardario di Facebook classe ’84, vuole così puntare sulla storica nazionale inglese per dare ancora più visibilità al marchio e dimostrare che non è soltanto un’entità impalpabile e digitale, ma una realtà quasi tangibile. Lo scontro sarà arduo visto che galleggiano nomi grossi come O2, Orange e Santander

    La volontà della federazione inglese è quella di raddoppiare i ricavi rispetto all’attuale sponsorizzazione da parte della Nationwide, che consisteva in 20 milioni di sterline spalmati su quattro anni. Curioso il fatto che all’ultimo ritiro mondiale il mister Capello avesse proibito ogni qualsivoglia distrazione tecnologica, tra cui anche il web…

    A proposito di tecnologia e mondiali: Maradona ha preteso un bagno super hitech, scoprilo.

    266

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookInternetSocial Mediasport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI