Fujitsu Tamatebako: questa penna USB si autodistruggerà

Fujitsu Tamatebako: questa penna USB si autodistruggerà

Fujitsu Tamatebako: questa penna USB si autodistruggerà in caso di mancata immissione della password corretta, ecco un simpatico e utile gadget consumer ma anche professional

da in Gadget, USB
Ultimo aggiornamento:

    Fujitsu Tamatebako

    Uscita direttamente fuori da un film di 007, ecco Fujitsu Tamatebako la chiavetta/penna USB che si autodistrugge in caso di pericolo. Beh non è che si faccia esplodere in realtà elimina tutti i dati sensibili così da portarsi i segreti nella tomba. A vederla da fuori non sembrerebbe così professionale

    Infatti la sua forma è tondeggiante e i suoi colori freschi e accesi, è un dispositivo che di primo acchito sembra dedicato a un pubblico giovanile, in realtà nasconde questa ed altre funzionalità ideali per un target pro. Con l’autodistruzione dei dati Fujitsu viene incontro alle richieste sempre più crescenti di sicurezza.

    In realtà Tamatebako si muove sapientemente a cavallo dei due mondi consumer e professional strizzando l’occhio un po’ verso l’uno e un po’ verso l’altro. I più giovani ameranno i colori bianco, rosso, blu, verde o nero e la forma tonda, gli adulti – o le giovani spie – l’autodistruzione.

    Il nome si può tradurre con forziere o scatola del tesoro.

    Ma come funziona il sistema di autodistruzione di Fujitsu Tamatebako? Si può impostare una sorta di timer per la cancellazione da 10 minuti a 7 giorni oppure si può impostare l’eliminazione in caso di immissione reiterata ed errata della password secondo sistema di cifratura in AES a 256bit. Inoltre può funzionare solo con alcuni PC autorizzati. Pesa 45 grammi e misura 70 x 70 x 24 mm, la sua capacità arriva a 2GB, prezzo da comunicare.

    303

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GadgetUSB
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI