Mercury: treno superveloce hitech inglese doppio-piano

Mercury: treno superveloce hitech inglese doppio-piano

Mercury è il nuovo treno superveloce hitech inglese a doppio-piano pronto a debuttare nel corso dei prossimi anni, ecco foto e dettagli

da in Innovazioni Tecnologiche, treni
Ultimo aggiornamento:

    Mercury sarà il nuovo treno ad alta velocità che potrebbe sfrecciare col suo contenuto hitech e i suoi interni ricercati e eleganti per il circuito ferroviario inglese, culla natale di questo sistema di trasporto oggi ecologico e concorrenziale agli aerei su tratte medio-brevi.

    I designer inglesi di Priestmangoode hanno svelato il loro nuovo lavoro concettuale: un treno ad alta velocità che non pensa solo a divorare km su km nel rispetto dell’ambiente, ma anche al confort e all’eleganza degli interni.

    Lungo 400 metri, a doppio-piano e capace di toccare i 360 km/h di velocità massima, questo treno è caratterizzato dalla sezione frontale – il naso per intenderci – più lungo del mondo. Una freccia areodinamica che bucherà la resistenza dell’aria in modo sensibilmente migliore rispetto ai colleghi operativi al giorno d’oggi.

    Gli interni comprenderanno aree comuni, lounge, bar e ristoranti, vere e proprie suite private per businessmen o per chi vuole viaggiare nel lusso estremo e zone per i bambini. Il designer è Paul Priestman di Priestmangoode che aveva firmato l’ormai iconico Virgin Pendolino ed è convinto che questo treno potrebbe raggiungere la stessa fama di glorie britanniche come i vari Concorde, Spitfire, Rolls Royce e i bus Routemaster. In fonte trovate un’interessante intervista.

    263

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologichetreni Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI