L’arma più assurda dei videogame: il lancia-squali

L’arma più assurda dei videogame: il lancia-squali

Qual è l'arma più assurda comparsa nella storia dei videogames? Forse è quel fucile a squalo apparsa in Armed and dangerous

da in Videogiochi
Ultimo aggiornamento:

    Qual è l’arma più assurda mai comparsa in un videogames? Abbiamo visto motoseghe, bombe di molteplici forme e effetti, laser, razzi, spade e balestre, revolver e fucili a pompa. Il portale Gamingbolt prova a dare una risposta a questo difficile quesito

    Per farlo torna indietro di sette anni. Il risultato lo potete ammirare nel video qui sopra oppure semplicemente andando dopo il salto per una rapida storia e descrizione del titolo in questione. In questo gioco del 2003 si utilizzava l’ausilio nientemeno che… di uno squalo!

    Siamo nel 2003, quando Planet Moon Studios rilasciò lo sparatutto in terza persona Armed and Dangerous che si poteva giocare sulle console fisse dell’epoca ossia Xbox di Microsoft e la gloriosa PS2 di Sony. Come da video qui sopra, l’arma più assurda sparava direttamente squali.

    Lo squalo in questione navigava dentro qualsiasi terreno dalla neve alla comune terra, con la classica pinna dorsale a mostrare il cammino: una volta giunto in prossimità del nemico si inabissava per poi risalire e sbranarlo in un sol boccone.

    Beh, davvero notevole. E per voi qual è l’arma di videogame più assurda della storia?

    226

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Videogiochi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI