New York accoglierà un secondo Empire State Building

New York accoglierà un secondo Empire State Building

New York accoglierà un secondo Empire State Building solo leggermente più basso del primo - 370 contro 381 metri - a pochi metri di distanza

da in Internet
Ultimo aggiornamento:

    Empire secondo

    Il nuovo Empire State Building si farà: no, non sarà demolito il primo, non si pensi a una tale eresia; il consiglio comunale di New York City ha confermato la disponibilità per la costruzione di quello che sarà il grattacielo “gemello” solo leggermente più basso dell’originale.

    Dopo il crollo delle Torri Gemelle del World Trade Center, l’Empire State Building è ritornato suo malgrado il più alto grattacielo di New York, sarà superato solo dal nuovo complesso che sorgerà in prossimità di Ground Zero e presto accoglierà un fratello alto 370 metri.

    Il nuovo Empire è stato approvato dal Consiglio Comunale di New York: la costruzione inizierà in prossimità della 34/a strada all’altezza di Penn Station, a poca distanza dallo storico simbolo della Grande Mela. Avrà un’altezza di 370 metri disposti su 67 piani, contro i 381 metri e 102 piani dell’Empire.

    Il progetto ha ricevuto la benedizione del sindaco Michael Bloomberg e l’opposizione del proprietario dell’Empire, Malkin, che appronta un esempio molto pratico “Si rovinerà la skyline della città, Parigi non permetterebbe mai la costruzione di una seconda Tour Eiffel vicina alla prima“. Già, peccato che solo un voto contrario abbia supportato Malkin. Il grattacielo più alto di New York (e degli USA interi) sarà però la Freedom Tower di 541 metri

    266

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Internet Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI