Augmented Reality, tutti i segreti per iPhone e Android

Augmented Reality, tutti i segreti per iPhone e Android

Augmented Reality (AR) o Realtà Aumentata, tutti i segreti per iPhone e Android con applicazioni, software e dritte

da in Android, Apple, Download, iPhone, Mobile, Realtà aumentata, Smartphone, gratis
Ultimo aggiornamento:

    Augmented Reality detta anche AR o in italiano Realtà Aumentata, è una delle tecnologie più interessanti uscite in questi ultimi anni per il settore software mobile. E’ l’unione di una serie di capacità e funzionalità di ultima generazione, in una veste divertente, sorprendente e innovativa.

    Come si può descrivere l’AR? Be’, immaginatela come un velo semi-trasparente che si appoggia al reale: uno strato arricchito che si sovrappone a ciò che il display mostra attraverso l’occhio della fotocamera, con elementi aggiornati e geolocalizzati in tempo reale.

    REALTA’ AUMENTATA COME FUNZIONA
    augmented reality parigi
    Sostanzialmente la Realtà Aumentata richiede questi componenti per la propria sussistenza; nota bene tutti inclusi nei moderni smartphone come iPhone 4 e precedenti o gli Android

    • Fotocamera digitale: è l’occhio, ciò che cattura le immagini in tempo reale mostrandole sul display, meglio touchscreen, del telefono intelligente.
    • Connessione internet veloce: l’AR deve essere connessa, meglio se con una rete molto veloce come HSDPA o attraverso una rete senza fili utilizzando il modulo Wi-Fi
    • GPS con bussola digitale: così il telefono sa dove si trova con precisione e anche dove è orientato, in sostanza identifica dove la fotocamera sta inquadrando.

    Lo smartphone contiene tutto il necessaire e le apps miscelano questi ingredienti donando il risultato finale: la fotocamera inquadra e mostra ciò che si ha davanti; il GPS localizza il telefono e la bussola capisce l’orientamento; la connessione web scarica i dati che vengono poi mostrati in tempo reale, collocati sulla realtà che appunto diventa aumentata.

    AUGMENTED REALITY IPHONE

    Dopo lo spiegone tecnico scendiamo nel pratico: l’AR ben si sposa con gli smartphone moderni che includono tutto ciò che serve; inizialmente infatti era nata in uso con webcam legate a particolari elementi inquadrabili, o ARtags, disegni stilizzati in bianco e nero. Quali sono i migliori software di realtà aumentata per iPhone?

    • Parrot AR Drone: il video qui sopra racconta questo straordinario giocattolo 2.0, un quadricottero comandabile da iPhone.

      Sul touchscreen compare ciò che il sensore fotografico a bordo vede e si può giocare a battaglie virtuali… ambientate nel mondo reale.

    • NearestWiki: uno dei tanti software legati a Wikipedia (come Cyclopedia e Wikitude), che mostra in tempo reale sul touchscreen tutte le informazioni relative a monumenti e luoghi storici, semplicemente inquadrandoli oppure cercandoli con indicazioni.
    • NearestTube: un’app esplicitamente dedicata a Londra per trovare la più vicina fermata della metropolitana londinese.
    • Theodolite: un’app dedicata ai tipi sportivi o agli escursionisti in cerca d’avventura.
    • ar theodolite

    • Pocket Universe: un modo innovativo e interessante per andare a scoprire le meraviglie del cielo, semplicemente inquadrandolo
    • Dish Pointer: dove orientare correttamente l’antenna per pizzicare il satellite senza troppa fatica? La risposta subito restituita da quest’app.

    AUGMENTED REALITY ANDROID

    Anche i Google-phone sono perfettamente disponibili per la Realtà Aumentata, stuzzicando l’inventiva e la fantasia degli sviluppatori. Ecco le Apps che più hanno fatto colpo sugli utenti

    • Layar: funziona anche su iPhone, è l’app AR per eccellenza, che trova e mostra informazioni arricchite in tempo reale sul touchscreen con grande precisione e completezza. Un must have
    • Google Sky Map: una mezza app in realtà aumentata che rivela le meraviglie dell’universo senza però utilizzare ciò che la fotocamera vede, viste le scarse performance dei sensori mobile in assenza di luce. Un software scaricatissimo.
    • WikiTude Drive: un software dedicato alla navigazione stradale, che però può ancora notevolmente migliorare, ha grandi potenzialità davanti.
    • Google Goggles: un paio di occhiali sul mondo circostante da decifrare, arricchire e tradurre gratis e a grandi velocità. In costante aggiornamento.

    886

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidAppleDownloadiPhoneMobileRealtà aumentataSmartphonegratis
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI