Il “raggio della morte” del Vdara Hotel di Las Vegas

Il “raggio della morte” del Vdara Hotel di Las Vegas

Il "raggio della morte" del Vdara Hotel di Las Vegas ha già bruciato diverse cose e persone, ecco come e perché avviene

da in Internet, energia-solare, laser
Ultimo aggiornamento:

    Vdara hotel Las Vegas

    Si è creato un po’ un caso intorno a un hotel di Las Vegas, si chiama Vdara ed è stato appena inaugurato: il problema è la struttura della sua facciata che ricrea un perfetto “raggio della morte” sulla superficie sottostante, vicino alla piscina

    Come se non bastasse il potente sole del deserto del Nevada, la particolare facciata del grattacielo converge i raggi del Sole in un unico punto riuscendo a scottare con facilità gli ospiti e addirittura a bruciare buste di plastica!

    Tranquilli non c’è ancora nessuna vittima e, vista la fonte (Daily Mail), non ci sarebbe da stupirsi se fosse una mezza bufala, tuttavia sono già stati segnalati casi di “Death Ray” su oggetti, oltre che di un ferito per scottatura.

    Come racconta Bill Pintas di Chicago “Ho percepito una sensazione di bruciatura chimica, non capivo perché la mano mi stesse bruciando. In 30 secondi ho subito scottature al retro delle gambe e ho pensato ‘Hanno distrutto lo strato d’ozono!‘”.

    Il portavoce Gordon Absher (MGM Resorts) ha già rassicurato che gli architetti stanno pensando a una soluzione al problema, per il momento sono state applicate pellicole sui vetri.

    Non è il primo caso registrato a Las Vegas: anche l’AdventureDome al Circus Circus e il Mandalay Bay mostrano questo effetto con relative zone calde

    279

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Internetenergia-solarelaser
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI