Il misterioso Shuttle X-37B robotico sta per atterrare

Il misterioso Shuttle X-37B robotico sta per atterrare

Il misterioso Shuttle X-37B robotico dell'US Air Force è prossimo al rientro sulla Terra, si stima che possa atterrare a Gennaio

da in Innovazioni Tecnologiche, Robot, shuttle
Ultimo aggiornamento:

    nasa x37b shuttle robotico

    Ricordate Shuttle X-37B, il misterioso shuttle spaziale robotico automatizzato partito in gran segreto dalle basi della NASA con compiti militari tutti da chiarire (se mai si conosceranno)? Be’, sembra proprio che il suo viaggio in orbita stia per terminare: secondo alcune voci ben informate l’atterraggio sarebbe stato programmato per il mese di Gennaio 2010 dopo un lungo periodo di operazioni controllate da terra dall’esercito americano. Questa missione potrebbe aver stimolato l’interesse non solo degli organi militari ma anche di quelli governativi e della stessa NASA, sui brevi voli intorno alla Terra.

    Shuttle X-37B è uno specialissimo grande spazioplano automatizzato che non accoglie personale umano, ma viene totalmente controllato da Terra grazie alle ultime tecnologie. Dopo esser stato paparazzato sia al momento del lancio sia addirittura con gli occhi spioni degli astronomi amatoriali, ora sembra arrivato al capolinea.

    Dopo qualche mese di permanenza in orbita, Shuttle X-37B sarebbe pronto a atterrare il prossimo gennaio, rivitalizzando l’interesse nel settore, come dimostrato dai recenti rumors su un possibile spazioplano – questo con passeggeri, X-34 per turismo spaziale.


    Secondo le stime della U.S. Air Force, il buon X-37B poteva rimanere in orbita circa nove mesi, quanto una gestazione e dunque è presto fatto il calcolo di Gennaio. Ma non è detto che potrebbe essere prolungato. Intanto il parente prossimo ossia lo Shuttle quello vero è arrivato alla fine della sua storia, l’ultimo volo è prossimo.

    346

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheRobotshuttle
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI